Servizi

CAMBIARE SCUOLA IN CORSO D'ANNO
L'iscrizione alla classe successiva, nella Scuola di Stato, avviene intorno alla metà di gennaio. Questa è anche la data per presentare la domanda d'idoneità (recupero di anni scolastici) presso la Scuola paritaria.
L'iscrizione per trasferimento viene concessa, su richiesta dell'interessato, dal Preside dell'Istituto frequentato, soddisfatti due requisiti: la posizione regolare nei rapporti della disciplina e verso l' obbligo delle tasse.
Il Preside rilascia la pagella o il nulla-osta e la dichiarazione relativa ai programmi svolti, consentendo il trasferimento. Lo studente non perde giorni di scuola. Al termine della prima classe è possibile anche cambiare indirizzo di studi senza dover sostenere esami integrativi sulle nuove materie oggetto di studio.
ORIENTAMENTO
L'orientamento ha lo scopo di far conoscere le principali caratteristiche culturali e organizzative degli Istituti Dante Alighieri, aiutando così gli studenti al momento dell'iscrizione e della scelta degli indirizzi specialistici e guidandoli ancora al momento delle scelte professionali o di quelle relative agli studi successivi al conseguimento del diploma.
Il Dante accoglie dunque sia gli allievi delle scuole medie del Comune e della Provincia di Modena sia gli allievi degli Istituti Statali che incontrino serie difficoltà nell'attuale sede e nell'attuale percorso.
INCENTIVI AGLI ISCRITTI AL PRIMO ANNO
Il Gestore del Dante ha deliberato, per gli iscritti al primo anno entro il mese di giugno di ciascun anno:
  • La partecipazione estemporanea gratuita a moduli linguistici collettivi al pomeriggio
  • La partecipazione estemporanea gratuita a moduli informatici collettivi al pomeriggio
  • N.B. Informarsi se nel periodo di interesse, per gli iscritti al primo e secondo anno di corso venga concesso da parte dello Stato un Buono-Scuola
RELAZIONI INTERPERSONALI
Vivere l'esperienza scolastica in uno stato di benessere psico-fisico è una condizione fondamentale per l'apprendimento e la formazione della personalità di ogni alunno. Per questo la scuola deve impegnarsi costantemente nella creazione di un clima sereno e disponibile, con particolare attenzione alla qualità delle relazioni interpersonali e della didattica.
FINALITÀ EDUCATIVE, DIDATTICHE E MORALI
Rapporti continui e costruttivi con le famiglie (informazioni tempestive su tutte le problematiche scolastiche, ritardi, assenze, ecc.)
  • Introduzione dell'informatica come materia di studio sin dal primo anno per i ragionieri
  • Laboratori funzionali e modernamente attrezzati
  • Attività extrascolastiche
  • Incontri pomeridiani per trattare in mini gruppo gli argomenti più richiesti
STAGES IN AZIENDA
Grazie agli ottimi rapporti con le imprese e con gli enti sul Territorio, gli Istituti Dante Alighieri collocano gli studenti per una, due o più settimane, presso tali realtà operative, per abituarli alla concreta vita professionale e per far loro acquisire un bagaglio prezioso per il "Dopo Diploma".
BORSE DI STUDIO
Gli Istituti Dante Alighieri aiutano i ragazzi meritevoli a superare lo scoglio finanziario concedendo loro borse di studio a seconda dello status famigliare e soprattutto dei meriti scolastici.
PER LO SPORT
I valori e gli ideali dello sport sono insostituibili nell'età adolescenziale. Il Dante favorisce la pratica delle attività sportive ed accoglie con piacere tutti gli atleti con difficoltà d'orario per allenamenti o competizioni.
VIAGGI DI ISTRUZIONE
La direzione del Dante sa quanto i ragazzi amino conoscere di persona fatti, cose, oggetti e testimonianze che sono oggetto di studio in classe. Organizziamo perciò frequenti viaggi di istruzione, in Italia e all'estero e vacanze studio.